menù
logo bianco
 
trentino
prenota
Prenota!
Eventi
Eventi
condividi
Social
Sfondo eventi Clicca e scopri gli Eventi e le attività In Valsugana News e eventi Sfondo social Esplora il nostro Social wall #livelovevalsugana
Festa di Primavera

Festa di Primavera

L'evento è scaduto
Categoria: Cultura Località: Pieve Tesino
Data:

La Festa si svolgerà nel giorno di Pasquetta, lunedì 22 aprile, dalle 17.00 presso il Museo Per Via di Pieve Tesino.

Gli spettatori verranno accolti nel Cafè de la Post, dove Maria Avanzo racconterà, attraverso fotografie e testimonianze, la primavera nei quattro continenti, riflettendo sulle sue sfaccettature e sulla sua complessità.
Durante l'esposizione interverrà il musicista Walter Salin; verrà poi proposto un momento conviviale, con degustazione di tisane locali.


Anche quest’anno presso il Museo Tesino delle Stampe e dell’Ambulantato Per Via di Pieve Tesino la Fondazione Trentina Alcide De Gasperi propone una serata di testimonianze e riflessioni da condividere nel suggestivo spazio del Cafè de la Poste, ambiente che anche storicamente fu luogo di incontro e di scambio di informazioni e racconti tra i commercianti di stampe ambulanti che, con le loro cassele, viaggiarono per tutta l’Europa tra il ‘600 e il ‘900.
Il tema proposto è quello della primavera: stagione della rinascita della natura dal freddo sonno invernale, periodo in cui si rianimano i prati e i boschi, i giardini come le campagne… questa è senza dubbio la visione tradizionale, quella che ci viene tramandata dalla nostra storia, dalle generazioni che prima di noi ancora fondavano la loro economia locale e la struttura della propria comunità sull’agricoltura e sulla pastorizia. 
Ma la primavera ha davvero soltanto questa accezione?
Attraverso la voce e le testimonianze di Maria Avanzo, corredate da fotografie provenienti dai più svariati paesi del pianeta, viene proposta una visione a trecentosessanta gradi della stagione della rinascita, per riflettere su come il suo ruolo e il suo significato cambino in relazione alle coordinate geografiche, influenzando con modalità estremamente diverse la vita delle comunità locali, il loro sistema economico e la loro organizzazione sociale.
Un “viaggio”, dunque, che attraversa non solo stati, ma interi continenti: dalle latitudini equatoriali del Vietnam alle fredde coste norvegesi mitigate dalla corrente del Golfo, dalle più aride regioni dell’Uzbekistan nell’Asia centrale alle rigogliose oasi del Marocco, giungendo infine alle alte vette peruviane, per ammirare le mille vesti della primavera, in tutta la sua complessità e diversità.

Ad allietare la serata e ad animare il Cafè de la Poste è prevista una perentesi musicale con il professionista Walter Salin ed una contestuale degustazione di tisane locali.

In occasione dell’evento anche le sale del Museo si tingono di primavera: presso la sala mostre temporanee al primo piano è possibile trovare un’esposizione di stampe novecentesche intitolata Memorie di un piccolo mondo antico, avente ad oggetto il ciclo lavorativo nei campi, emblema della rinascita dell’economia delle nostre comunità locali in un non lontano passato. Dalla semina, alla fienagione, al raccolto autunnale sempre accompagnato da una preghiera di ringraziamento, ogni momento più significativo di questo ciclo annuale trova raffigurazione nell’esposizione, che si chiude con variopinte stampe di paesaggi floreali.

 

Ingresso libero


Info:
Museo Per Via
Via Alcide De Gasperi, 6/A
38050 Pieve Tesino  (TN)
tel. 0461 594726 -  0461 314247  - 366 6341678  
museo.fdg@degasperitn.it

Mostra sulla mappa
unchecked checked
Richiedi Informazioni
E tu... di che vacanza sei?
Invia!