menù
logo bianco
 
trentino
prenota
Prenota!
Eventi
Eventi
condividi
Social
Sfondo eventi Clicca e scopri gli Eventi e le attività In Valsugana News e eventi Sfondo social Esplora il nostro Social wall #livelovevalsugana
Mostra - Fabrizio Berti Supereroi /// esercizi iconografici

Mostra - Fabrizio Berti Supereroi /// esercizi iconografici

L'evento è scaduto
Categoria: Altro Località: Pergine Valsugana
Data: Dal al
SUPEREROI
Esercizi iconografici


Pitture ed oggetti di
FABRIZIO BERTI
a cura di Dora Bulart


CONTEMPO PROJECT ROOM
GALLERIA CONTEMPO
17 maggio – 8 giugno 2019

INAUGURAZIONE
venerdì 17 maggio 2019
ore 19.00

Durante il periodo espositivo della mostra
venerdì 31 maggio, ore 19.00
presentazione del libro
 "L'arte Contemporanea spiegata a mia nonna"
di Alice Zannoni

Venerdì 17 maggio 2019 alle ore 19.00 presso la CONTEMPO PROJECT ROOM della galleria Contempo
a Pergine Valsugana ( via Maier 48A ) sarà inaugurata SUPEREROI / esercizi iconografici, la mostra personale del giovane artista trentino FABRIZIO BERTI, a cura di Dora Bulart. Saranno esposte oltre trenta opere – pitture, oggetti e magneti. Una collezione straordinaria dei Supereroi del nostro tempo - i personaggi più celebri, i ritratti-icona delle star pop moderne e dei fumetti. Con uno stile pittorico molto particolare e pop-ironico, basato sulla semplificazione lineare dei personaggi, Berti li trasforma in simboli ed icone subculturali e li rende riconoscibili attraverso una meticolosa riproduzione dei dettagli identificativi. Bob Marley, Amy Winehouse, Jimi Hendrix, John Lennon, David Bowie, Madona, Catwoman, Diabolik & Eva Kant, Flash, Spiderman, Superman, Wonder Woman e tanti altri arrivano a “Perzenland” e creano nello spazio della galleria Contempo un nuovo luogo sacro/profano di divertimento ed esaltazione artistica dove vivono i personaggi essenziali, abbozzati in poche linee con colori decisi, che per essere riconoscibili basta un dettaglio. “Mi piace il tratto stilizzato perché semplice e diretto”, spiega Fabrizio Berti, “Da uno schizzo, un segno che mi appunto su un pezzo di carta e che poi elaboro a penna dopo una meticolosa ricerca bibliografica, necessaria per studiare il soggetto, coglierne la personalità, individuarne il tratto distintivo”. I visitatori della mostra saranno accolti inizialmente da “Capitan America”, una grande opera digitale nella vetrina della galleria che copre la sede e crea la curiosità. L`innovazione della proposta creativa e provocante viene da una installazione di nuova produzione di Berti dai segni minimal. Una serie di magneti artistici in edizione limitata, con i quali ancora abbiamo un atto dell`ironia dell`artista sul dominio del consumismo e sull`invasione della produzione turistica.

“Piccole opere dipinte con l`acrilico, grandi campiture piatte e colori accesi, animate dai grandi personaggi  della cultura popolare che stavolta appaiono svuotati di tutta la loro austerità e caricati invece di un`ironia insospettabile. Loro sono piccoli e familiari come fumetti, divertenti come le opere di Keith Haring, popolari come le icone di Warhol che campeggiano su borsette e T-shirt. I personaggi  di Fabrizio Berti superano le ideologie e le cornici  per andare oltre a questa eterna dicotomia e tuffarsi nel mondo dei cartoon, dei disegni stereotipati dei bambini dai tratti puliti e diretti. Poche linee costruiscono personaggi essenziali e per riconoscerli basta un dettaglio.”  
Aurora Minati, critica d'arte

Biografia
FABRIZIO BERTI ( 1983 Trento ) dopo gli studi presso l'Istituto d'Arte, coltiva la sua passione per la pittura all'Accademia di Belle Arti di Verona, dove si diploma. Vive e lavora a Torcegno (TN).
Da sempre amante della Pop Art e dei fumetti ha creato una pittura unica nel suo genere, apprezzata da molti con l'inserimento di quadri in importanti collezioni private e pubbliche come lo Space - Spazio Culturale Eventi Mazzini di Lugugnana (VE), criticata da altri dove in alcuni casi i suoi lavori sono stati oggetto di censura. Le sue opere, spesso ironiche ed irriverenti, contano già numerose esposizioni in sedi di prestigio come il Mart Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, la Galleria Loft Arte di Valdagno, il Museo Marino Marini di Firenze, Palazzo Costanzi di Trieste, Palazzo delle Albere di Trento , la galleria Contempo, Pergine (TN),  la Galleria Samonà di Padova, Art Luxury Gallery, Milano, Palazzo Ceschi e  Spazio Klien, Borgo Valsugana (TN), Weigh Station for Culture, Bolzano, Accademia di Belle Arti “G. B. Cignaroli”, Verona, Palazzo Fogazzaro, Schio (VI), Galleria Civica d'Arte Moderna, Valdagno (VI), Nikolaikirche, Freiberg, Germania ecc.

La mostra si potrà visitare fino al  8 giugno 2019 . Tutti i giorni con orario 10-12 e 15-19 ;
domenica e lunedì su appuntamento. Ingresso libero


Galleria CONTEMPO | Pergine Valsugana (TN). via Maier 48A
tel. 3405682286
dorabulart@gmail.com 
 www.galleriacontempo.com  
www.facebook.com/GalleriaContempoPergine 
www.instagram.com/galleria.comtempo

 

Mostra sulla mappa
unchecked checked
Richiedi Informazioni
E tu... di che vacanza sei?
Invia!