menù
logo bianco
 
trentino
booking
X
Arrivo
 
Partenza
 
 
Adulti
 
Bambini
Mostra

Mostra "Sradicati. Illustratori per il bosco"

L'evento è scaduto
Categoria: Cultura Località: Levico Terme
Data: Dal al
Scopri tutte le date ⟶

"LE RADICI DEI BOSCHI. La questione forestale dall’Ottocento a oggi"

MARIO CERATO presenterà il suo nuovo libro "Le radici dei boschi. La questione forestale nel Tirolo Italiano durante l'Ottocento”, laureato in scienze forestali, si è occupato per la Provincia autonoma di Trento di gestione forestale, sistemazione dei corsi d’acqua e tutela delle aree protette; è stato dirigente del servizio Bacini Montani e del Servizio Conservazione della natura e valorizzazione ambientale. Per la sua attività si è occupato di vari aspetti della storia forestale trentina nell’Ottocento, un periodo storico essenziale per comprendere la situazione attuale del territorio.

“La circolarità nel bosco sta ovunque: nell’aria, nell’acqua, nel legno, nel terreno. Dalla dinamica circolare dei boschi dipende la vita del pianeta.”

Modererà: Franco Frisanco
L’evento è organizzato dalla Biblioteca comunale di Levico Terme. Collaborano: i custodi forestali di Levico Terme, La Piccola Libreria e La Casa editrice Publistampa

Dal 15 al 27 febbraio la Biblioteca Comunale di Levico Terme ospita la mostra "Sradicati. Illustratori per il bosco", che racconta gli effetti devastanti di VAIA attraverso i lavori realizzati da 38 illustratori trentini.
In una sola notte, era i 28 ottobre del 2018, Vaia ha ferito e segnato in maniera indelebile numerosi valli, in particolare il Trentino Alto-Adige e il Veneto.

La mostra, curata dalla Studio d'Arte Andromeda e promossa dal Sistema Bibliotecario Trentino, desidera raccontare questi luoghi: com'erano, come sono diventati, come potrebbero rinascere, tutto attraverso l'occhio poetico e il cuore appassionato di disegnatori e artisti trentini, che hanno vissuto questi avvenimenti in prima persona.
La mostra è visitabile in orario di apertura della biblioteca.

Due secoli fa, all’inizio dell’Ottocento, i montanari del Tirolo italiano ricavavano dai boschi gran parte di quanto era loro necessario per sopravvivere.
Il libro documenta l’evoluzione del rapporto fra le autorità governative, le popolazioni e le loro foreste durante il XIX secolo.
Attraverso molte storie avvenute nei più disparati ambiti territoriali viene ricostruita la storia forestale del Trentino. Vengono trattati molto argomenti: la rilevanza economica e sociale dei boschi, l’organizzazione forestale, la custodia dei boschi, le interazioni fra bosco e attività agricole, le utilizzazioni del legname, della legna ed ei prodotti ricavabili dai boschi, le ricchezze (lecite e illecite) che dai boschi si generavano e, infine, le innovazioni tecniche avvenute negli ultimi decenni del secolo nel governo delle foreste.
La storia raccontata è la storia dei boschi attuali del Trentino, con un approfondimento sulla Valsugana e su Levico.
Il libro si rivolge a tutti coloro che operano in bosco, ma anche al vasto pubblico che dei boschi si interessa per sensibilità culturale e ambientale.


Per informazioni:
Biblioteca di Levico Terme
tel. 0461 710205
levico@biblio.infotn.it -  www.comune.levico-terme.tn.it

Mostra sulla mappa
unchecked checked
Richiedi Informazioni
E tu... di che vacanza sei?
Invia!