menù
logo bianco
 
trentino
prenota
Prenota!
Eventi
Eventi
condividi
Social
Sfondo eventi Clicca e scopri gli Eventi e le attività In Valsugana News e eventi Sfondo social Esplora il nostro Social wall #livelovevalsugana
Una chiara dozzina

Una chiara dozzina

Categoria: Mostre Località: Caldonazzo
Data: Dal al
UNA CHIARA DOZZINA

Centro d'Arte La Fonte di Caldozzo
Casa della Cultura di viale Stazione
INAUGURAZIONE: mercoledì 14 agosto ore 18.00

lunedì - sabato orario 16.00 - 19.00


 

Per la terza volta il Centro d'Arte la Fonte presenta una rassegna riservata a dodici artisti. Assieme a Renzo Francescotti, insegnante e letterato, avevamo pensato nel 2016 ad una rassegna che si riferisse  ai “ belli e dannati”, ovvero a coloro  che si battono tutta la vita per la supremazia dell'arte.

I titoli nell'arte, sebbene servano all'identificazione di un evento, non sono cognomi di persone, sono indicatori di un pensiero, di un'idea nella quale convergono diverse interpretazioni della vita, del cosmo.

 I protagonisti della “ Chiara dozzina” sono  artisti uniti dalla passione per l'arte ma assolutamente liberi nel pensiero e nella tecnica.  Ognuno di loro si avvale di studi personali, usa metodologie conquistate a prezzo di  grande lavoro applicando tecniche diverse; essi, infatti, sono animati da filosofie e obiettivi qualche volta in contraddizione. Tutto perché le loro vite affogano nella ricerca, si nutrono di speranza, comunicano originalità e libertà. L'Arte è sacrificio, studio, tecnica e soprattutto pensiero. Questa misteriosa alchimia, che definiamo Arte, la si raggiunge quando studio, tecnica, lavoro si fondono nel Pensiero. Vediamo quindi gli artisti che hanno accettato di confrontarsi in questa “Chiara Dozzina”.

Claudio Rensi e Luciano Olzer, professionalmente fotografi,  sono la dimostrazione delle tesi di Duchamp che, analizzando pittura e fotografia, arrivava alla conclusione che, nella diversità, queste arti sono complementari.

All'Arte pura si ispirano tutti gli altri: il giottesco, abbondante e concreto Pietro Verdini, il filosofico Aldo Pancheri che unisce al colore il grafico dello stampo o inserisce immagini fotografiche nella tela colorata. Roberto Codroico, Paolo Tomio e Matteo Boato costruiscono architetture con i colori. Sono uniti, infatti, da studi d'architettura e ingegneria. Cristina Moggio e Cassia Raad usano materiali diversi, affondandoli nel colore, esplorando con questa tecnica diverse parti del corpo e della mente. Francesca Libardoni disegna sulla tela momenti diversi dello spazio con lacrime e scie di colore acrilico. Arianna Lonardi si esprime con la resina, un materiale difficile da modellare e fissare.  Michela Molinari tratteggia volti umani e natura con segni puliti e leggeri.

Non tutti hanno avuto finora il giusto riconoscimento. Noi vogliamo solo farveli conoscere nella speranza che la loro arte entri nella vostra vita.

Info:
APT Valsugana - uff. di Caldonazzo
tel. 0461 727752

Mostra sulla mappa
unchecked checked
Richiedi Informazioni
E tu... di che vacanza sei?
Invia!