Area riservata
Email Password
Non sei ancora registrato?  Registrati
hai dimenticato la password? clicca qui Accedi
Errore
Per favore compila i campi login e password. Nome utente o password non validi.

Per favore prova ancora.
OK
chiudi
premio ika 2013
 
scopri app
Scopri l’App
Il modo più semplice per scoprire la
Valsugana a portata di Smartphone
Il Lagorai
Il Lagorai Oasi del WWF di Valtrigona - Ecomuseo del Lagorai Val di Sella  
Prenota La Tua Vacanza
Aree e località
TutteLaghi - TermeCalceranica al LagoCaldonazzoLevico TermeNovaledoPergine ValsuganaRoncegno TermeTennaVetriolo TermeVignola FalesinaLagorai – Bassa ValsuganaBienoBorgo ValsuganaCarzanoCastelnuovoGrignoIvano FracenaOspedalettoRonchi ValsuganaSamoneScurelleSperaStrignoTelveTelve di SopraTorcegnoVilla AgnedoValle del TesinoCastello TesinoCinte TesinoPasso BroconPieve Tesino
Arrivo
Notti
1234567891011121314151617181920212223242526272829303132333435363738394041424344454647484950
Partenza il 
Tipo alloggio
Adulti
Bambini
12345678910111213141516171819
01234
Cerca
Prenota La Tua Vacanza
 

Tesino e Passo Brocon

Mappa
Scegli Montagne e Valli Altopiano di VezzenaFravort - PanarottaGruppo Cima D'Asta - RavaMarcesina e GrignoTesino e Passo BroconVal Campelle e Val CaldenaveVal di SellaLagoraiEcomuseo del Lagorai - Val Calamento
Tesino e Passo Brocon
Pur occupando nemmeno la millesima parte della superficie alpina, le piccole “Terre Tesine” racchiudono al loro interno quasi tutti gli elementi distintivi del più vasto ecosistema europeo.
Natura, cultura, storia, tradizioni e folklore, infatti, sono qui presenti in misura talmente forte e rappresentativa da costituire unicità e tipicità eccezionali, in una simbiosi più che equilibrata tra ambienti naturali e antropici.

All'opera di Madre Natura sono annoverabili cento vette topograficamente riconosciute, orlate, al piede e all’interno delle numerose convalli minori, da vaste praterie alpine e da venti milioni di alberi pregiati. Concatenati e con tali possenti masse di monti, due dozzine di corsi d’acqua, trenta laghetti glaciali, biotopi e cascate spumose, alternati da spazi segreti, ombrose forre torrentizie e da invisibili quanto spettacolari formazioni ipogee.

Alle fatiche dell’uomo, invece, sono ascrivibili - con il piccolo borgo di Bieno - quattro centri storici, una dozzina di frazioni, poco meno di settecento masi di monte ed una cinquantina di antiche stazioni d’alpeggio, accanto alle reliquie della grande Guerra, ad itinerari per ogni “scarpone” finanche a moderni rifugi in quota, accoglienti strutture ricettive ed impianti per il tempo libero.

In qualsiasi stagione dell’anno, quindi, andate a visitare il Tesino perché, come recita un saggio motto popolare qui impartito dai girovaghi Tesini dalla smisurata terra degli Zar , “…è meglio una volta vedere che cento sentire”.


Il Passo Brocon, punto di partenza di escursioni estive, diventa in inverno meta ideale per una vacanza sulla neve. Dotato di una moderna ed apprezzata stazione sciistica, con le sue piste sempre perfettamente innevate e baciate dal sole, è il teatro perfetto per sciare con tutta la famiglia. Un’area riservata è stata dedicata agli amanti dello snowboard.
A disposizione degli sciatori ci sono anche un fornitissimo noleggio attrezzature, il parco divertimenti Skilandia e i maestri della Scuola Italiana di Sci Lagorai. Al Passo Brocon è inoltre possibile praticare lo sci da fondo lungo il circuito ad anello “7 Casare”. Alla partenza della pista è possibile noleggiare l’attrezzatura. Con la neve le montagne del Tesino offrono vari spunti anche per scialpinisti ed escursionisti. Ed è proprio su queste montagne che il campione del mondo di scialpinismo Mirco Mezzanotte, originario di Cinte Tesino, si allena per le sue competizioni.  Nella cartina scaricabile sono indicati alcuni percorsi di scialpinismo da lui consigliati. Da ricordare inoltre è la celebre competizione di scialpinismo Lagorai Cima D’Asta.


Dove dormire in Tesino

Scegli tra hotel, affittacamere,...
Scopri la vacanza in campeggio...


Come raggiungere la Valle del Tesino:


L’altopiano del Tesino si può raggiungere percorrendo ben 4 strade diverse. La principale è quella che dalla SS47 della Valsugana all’altezza di Strigno passa per Bieno e raggiunge l’altopiano; la più suggestiva, ma anche la più impegnativa, è la strada del Murello, che parte dalla statale all’altezza di Grigno. Panoramiche sono poi le strade che conducono al Tesino dalla Valle del Primiero passando per Passo Brocon e dal Feltrino per la strada della Roa.


Casse ruraliMontura

Main Sponsor

Casse rurali montura Sant'Orsola

Sponsor

Levico acque Birra lagorai LagorAir Levico Frutta Casearia Monti Trentino Valsugana Sapori

Media Partner

Trentino Mese

partner