menù
logo bianco
 
trentino
booking
X
Arrivo
 
Partenza
 
 
Adulti
 
Bambini

Grotta di Ernesto

Comune: Grigno

La Grotta di Ernesto si trova in località Stivai, a circa mezz'ora a piedi lungo la stradina forestale che porta in Val d'Antenne, partendo dalla strada per Enego e prendendo il Bivio per Frizzone.

Venne scoperta nel 1983 durante dei lavori stradali e porta il nome del ragazzino che per primo si infilò nell'antro.

La cavità, lunga circa 65 metri ed alta al massimo 3-4 metri, si è formata con l'attività di erosione dei calcari dolomitizzati compatti da parte delle acque sotterranee filtranti dall'Altopiano della Marcesina a circa 1130 metri slm.

L'ingresso stretto porta, dopo circa 15 metri, alla "Sala del Focolare", dove sono stati ritrovati resti di un focolare che confermano la frequentazione della grotta da parte di un insediamento umano preistorico.

Attraverso un corridoio si raggiunge poi la "Sala Grande" dove si può ammirare una bella cascata di stalagmiti. Lateralmente si trova una piccola grotta lunga circa 4 metri, denominata "camera della torcia".


Momentaneamente la Grotta di Ernesto non è visitabile.

 

Per informazioni:
Gruppo Grotte di Selva di Grigno
Tel. +39 (347) 7879221 oppure +39 (339) 3350430
gruppogrotteselva@virgilio.it

unchecked checked
Richiedi Informazioni
E tu... di che vacanza sei?
Invia!